Panificio Patti - Dal 1970 produzione artigianale di pane e dolci

Non hai articoli nel carrello.

Una tradizione che unisce l'Italia

Patti - Storia - PaneLa storia del Panificio Patti percorre tutta l'Italia: dalla Sicilia alla Valle d'Aosta. Qui, a Grassoney, il fondatore Francesco Patti, a soli dieci anni inizia ad apprendere i meravigliosi segreti dell'arte bianca.
Successivamente, intorno agli anni '70 si trasferisce nel canavese e infine nella provincia di Biella, a Ponderano, dove, proprio sotto casa, incomincia a lavorare su un forno domestico che diventerà il rinomato Panificio Patti.
Il prodotto principe è la Ciabatta Italia che si distingue per il suo gusto inconfondibile e la sua speciale fragranza, ma col tempo la produzione della neonata azienda famigliare si arricchisce di deliziosi dolci come i Torcetti al burro e gli Amaretti morbidi.

Patti - Torcetti al Burro
Il segreto del successo dei prodotti Patti nasce da un insieme di vari fattori: la scelta di ingredienti genuini di prima qualità, la passione, l'artigianalità e un impasto lavorato a mano, con amore e pazienza, senza conservanti e additivi chimici.

L'amore per la genuinità e l'artigianalità sono rimasti valori imprescindibili nel corso del tempo e sono stati accuratamente tramandati: ai giorni nostri il cofondatore del panificio Cavallari Andrea, con i soci Avetta Simone e Patti Manuel, figlio di Franco, hanno, con merito e dedizione, ampliato e rinnovato l'immagine dell'azienda.

Patti oggi conta più di venti dipendenti e quattro agenti, con tre punti vendita nel biellese e uno di recente apertura a Milano. Gli squisiti Grissini e i prodotti di pasticceria (Baci di damaAmaretti morbidiCanestrelli canavesaniFrollini con i pinoli, Torcetti al burro e Paste di meliga) sono apprezzati e distribuiti in tutto il nord Italia, fino a superare le frontiere raggiungendo alcuni selezionatissimi negozi d'Europa in Francia, Germania e Svizzera.